Sport

Oasi Naturale Isca Amantea

Gli Scogli di Isca sono mete preziose e ambite per gli appassionati degli sport acquatici e per gli amanti dei paesaggi marini.

Tra i fondali degli Scogli di Isca, ad esempio, si scopre un’estesa prateria di posidonia oceanica, ma anche distese di margherite di mare, spirografi e spugne, oltre all’affascinante fauna mediterranea, composta da saraghi, occhiate, aragoste, polpi, scorfani rossi e murene. Durante diversi periodi dell’anno inoltre la Riserva è zona di passaggio per delfini e stenelle, mentre in alcune, rare, occasioni sono state viste nuotare in queste acque trasparenti anche le affascinanti tartarughe marine della specie protetta ‘Caretta Caretta’.

Per chi, invece, ama il diving e le immersioni subacquee, gli Scogli di Isca e La Limoncella sono luoghi di grande interesse.

E ancora, a circa un miglio da Isca, si trova la secca della Limoncella, vero e proprio altopiano sottomarino,  da cui si possono ammirare margherite di mare, madrepore arancioni, ricci e stelle marine.

Nel Parco Marino e’ vietata la pesca e la navigazione a motore; e’ possibile invece praticare il seawatching, immergendosi con autorespiratori, accompagnati da guide. Esplorare questi fondali che raggiungono la profondità massima di 25 metri, è possibile anche affidandosi alla guida e ai consigli di uno dei tanti diving club che opera lungo il litorale cosentino, tra Amantea e Paola, la cittadina più grande dei dintorni.

Tra questi ci sono ad esempio il Gruppo Subacqueo Paolano e il centro immersioni SensazioniBlu di Lido Mediterraneo.

Vicino alla zona degli Scogli di Isca, in particolare nel Golfo di Sant’Eufemia, si può praticare il kitesurf, detto anche kiteboarding. È lo sport d’acqua che si sta diffondendo più velocemente in assoluto. Si pratica con un’apposita tavola e un aquilone (kite o ala) manovrato mediante una barra di controllo collegata ad esso da due, quattro, o più cavi lunghi e sottili in dyneema, una fibra sintetica molto resistente.

In particolar modo le coste della marina Gizzeria e di Lamezia Terme, caratterizzate dal costante vento che per molti mesi all’anno rende la zona un luogo di ritrovo per gli amanti di questo sport. Oltre al vento è particolarmente adatta la conformazione della spiaggia che  è abbastanza ampia, a sabbia fine e priva di scogli.

 

1058
Vota
Thanks!
An error occurred!

Chi siamo

Il Consorzio Isca-Hotels nasce per realizzare un progetto di sviluppo turistico, culturale, enogastronomico, passando per la valorizzazione dei borghi antichi e per l’offerta balneare.